Corso di batteria

icona_scuola

Corso di batteria

La batteria è lo strumento più spettacolare del mondo.

Ti è mai capitato di osservare un batterista quando si lancia in un passaggio così veloce che le bacchette diventano un vortice ipnotico?

Distinguere i suoni diventa quasi impossibile, il tintinnìo metallico dei piatti si alterna al suono profondo dei tom e della grancassa, mentre le rullate creano una suspence incalzante.

Forse altre volte avrai ammirato un batterista che con le braccia sembra disegnare traiettorie nell’aria, prima di far esplodere colpi precisi e potenti, un invito a muovere la testa a ritmo che il pubblico difficilmente riesce a declinare.

In entrambi i casi, è molto probabile che la bravura del musicista sia riuscita a catturare il tuo sguardo per più di qualche istante.

Con mani e piedi sempre in movimento, la batteria è uno strumento molto dinamico, che trasmette passione e voglia di mettersi in gioco.

Dalla sua “trincea” di piatti color bronzo e tamburi dai bordi cromati luccicanti, il batterista è l’ultimo baluardo della schiera di personaggi che popolano il palco.

E’ il cuore pulsante della band, il punto di riferimento a cui si affidano gli altri musicisti, che scandisce gli accenti ed infonde sicurezza.

A molti la batteria sembra uno strumento complicato e “non adatto” ai più piccoli.. Niente di più sbagliato!

Quando si siede sullo sgabello, per imparare a suonare la batteria è importante iniziare con il piede giusto.

Ma soprattutto, iniziare con le persone giuste!

Ecco perché Revolution School è l’ambiente ideale per imparare a suonare la batteria

Per noi di Revolution School, la musica non è solo tecnica individuale e libri teorici fini a sé stessi.

L’errore che si commette molto spesso nelle scuole di musica quando si insegna ai più giovani è concentrarsi esclusivamente su esercizi ripetitivi e monotoni, con la scusa che si tratta dell’unico metodo valido per imparare le cosiddette “basi” dello strumento.

Il problema è che l’assenza di alternative a questi metodi “classici” molto rigorosi alla lunga ha effetti devastanti:

  • stanca in fretta i ragazzi, che diventeranno sempre più insofferenti alle lezioni di musica, (in alcuni casi vorranno interrompere del tutto;
  • allontana i ragazzi dallo studio della musica, per sempre o per molto tempo. Una brutta esperienza fatta nei primi anni della vita difficilmente viene rivalutata in futuro;
  • soffoca sul nascere un talento. Sono molti i casi di ragazzi che manifestano una propensione molto forte alla musica, ma a causa di insegnanti e metodi poco incoraggianti non riescono a mettere a frutto un dono naturale;
  • ultimo ma non ultimo, è uno spreco di tempo, energie e soldi per i genitori!

A Revolution, abbiamo deciso di guardare l’insegnamento della batteria e di tutti gli strumenti dal punto di vista degli allievi. Abbiamo messo da parte i programmi già scritti e abbiamo concentrato il nostro approccio alla didattica musicale nel rendere i ragazzi entusiasti di ciò che fanno.

Perché la batteria è uno strumento fatto per suonare INSIEME

Come strumento ritmico, la batteria è al servizio di una melodia. Viceversa, sappiamo bene che non esiste melodia senza ritmo

La batteria è uno strumento creato per la musica suonata insieme. La bellezza di suonare la batteria è condividere la propria abilità con altri per completare con il ritmo una composizione che altrimenti risulterebbe incompiuta.

Ecco perché, oltre alle lezioni individuali, diamo la possibilità ai giovani batteristi di formare delle vere e proprie band.

Suonare insieme è un’esperienza fondamentale nello studio di uno strumento. Condividere momenti di musica significa imparare ad ascoltare gli altri e comunicare le proprie idee attraverso il linguaggio della musica.

Con queste attività, abbiamo reso l’insegnamento degli strumenti musicali ai più giovani un’esperienza di crescita e di socializzazione.

Suonare in una band fin da giovanissimi è un’opportunità per stringere nuove amicizie che potranno durare nel tempo.

C’è una cosa che non può mancare mai quando si parla di suonare la batteria…

Il palco, naturalmente!

Un palco vero, non una pedana di truciolato ricoperta da una moquette stantia.

L’esibizione è il punto di arrivo ideale per spingere i giovani musicisti a dare il meglio di sé durante il percorso didattico con l’insegnante.

L’obiettivo dei nostri corsi è preparare gli allievi affinché possano mostrare i propri miglioramenti sul palco di Revolution, un palco che settimanalmente ospita i professionisti della musica durante le serate di Revolution Live.

L’impianto audio, le luci e tutta l’attrezzatura sono strumenti utilizzati da chi fa della musica dal vivo il proprio lavoro. Confrontandosi fin da subito con un ambiente di questo livello, i nostri allievi hanno la possibilità di sviluppare molto presto la capacità di gestire al meglio una performance e sentirsi i veri protagonisti di ciò che imparano in aula.

La nostra speranza è che, alla conclusione del loro percorso nella scuola, tornino sullo stesso palco da artisti in divenire, presentando il proprio progetto musicale.

Vogliamo che Revolution School sia solo l’inizio di una passione che durerà per tutta la vita.

Prenota la tua lezione di prova gratuita

Se vuoi avere maggiori informazioni sulle caratteristiche dei singoli percorsi, prenota il tuo appuntamento semplicemente inserendo i tuoi dati nel form qui sotto. Potremo fissare la lezione di prova gratuita e darti dei consigli sul corso di batteria che ritieni più interessante e adatto a tuo figlio.

[form inserimento dati]